Home » Consigli Single » Come baciare una ragazza

Come baciare una ragazza

Baciare una ragazza e sempre un’esperienza emozionante e molto coinvolgente per entrambi. Sia che si tratti della prima volta, del primo bacio tra due ragazzi che si amano da poco o che hanno appena scoperto l’amore o, ancora, che si tratti della propria ragazza, bisogna saper baciare bene e rendere unico e particolare questo momento. Il bacio infatti svolge un ruolo fondamentale nel gioco della seduzione, ed è da sempre considerato come il momento più eccitante e stimolante del rapporto sessuale. Vediamo quindi insieme alcune piccole e semplici attenzioni per baciare con successo una ragazza.

I segreti del bacio

Le regole per renderlo perfetto

Una delle prime attenzioni che occorre avere quando si bacia una ragazza single è quella di essere delicato. Va bene essere energici e passionali, soprattutto quando si ha molta voglia di baciarsi, ma non deve mai mancare la dolcezza nell’approccio e nel bacio in se. Un bacio troppo appassionato, infatti, potrebbe risultare troppo aggressivo, selvaggio, e far crollare tutta la magia del momento, il mix di dolcezza e passionalità che si è creato. Avvicinare la bocca alla ragazza dolcemente e con delicatezza, lentamente e ad occhi chiusi è un modo ottimale di prepararsi al bacio: successivamente occorre sapere usare bene le mani.

Accarezzare delicatamente le labbra poco prima del bacio e lentamente farle scorrere lungo i capelli, sulle guance e sul viso, sono tutte attenzioni che aiutano a creare la giusta atmosfera e la giusta eccitazione per godere appieno e reciprocamente di un ottimo e soddisfacente bacio. Poco prima di baciare una ragazza, non bisogna dimenticarsi una regola fondamentale: leccarsi le labbra. Questo perché le labbra umide si preparano meglio al bacio e danno una migliore e piacevole sensazione di scorrevolezza tra le labbra al momento del bacio. Inoltre, nel caso di labbra irritate o screpolate, bagnarle delicatamente un po evita quella fastidiosa sensazione, reciproca, di labbra arrossate.

Nel bacio, oltre a questi piccoli accorgimenti ed attenzioni, c’è ne un’altra che è particolarmente importante e fa la differenza tra un bacio normale ed uno invece appassionato e che certamente sarà indimenticabile: saper usare bene l lingua. Per baciare correttamente una ragazza con la lingua, senza sembrare impacciati e ridicoli, basta introdurre piano e con dolcezza la lingua nella sua bocca con movimenti lenti quasi come se si stesse per gustare un gelato. Gustare il sapore delle sue labbra e una volta nella sua bocca muovere lentamente la lingua in cerca della sua: è importante che i movimenti siano lenti e ritmati e non caotici in modo da dare l’idea della confusione.

Una volta fatto ciò, basterà lasciarsi andare alle sensazioni reciproche che il corpo rilascia, magari abbracciandosi o sussurrando dolci parole tra un bacio e l’altro.

Leggi anche: L’anima gemella? Scopri come trovarla sui siti di incontri

Conclusioni su come baciare una ragazza

Bacio ed emozioni

Atmosfera, dolcezza e passionalità sono quindi le regole per baciare con successo una ragazza. Ovviamente sono accorgimenti che valgono in generale, da seguire come punti di riferimento poiché ogni rapporto è diverso, ogni persona è diversa e di conseguenza anche il modo di baciare, e come si desidera essere baciati, cambia. Nel bacio, infatti, molto importanti sono le emozioni ed il trasporto reciproci, che magari possono portare ad una maggiore dolcezza o passionalità nel momento in cui ci si bacia. Un ultima regola, che vale sempre ma in modo particolare quando si bacia, è quella di avere sempre un alito profumato e quindi lavarsi sempre accuratamente i denti poiché l’alito pesante non solo può rovinare il bacio ma addirittura farvi perdere l’occasione di essere baciati. Ricordate, infine, che da un bacio dato come si deve può nascere anche in intenso rapporto sessuale.